ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO - SI RICEVE SOLAMENTE PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO

ORARI PER IL RITIRO DOCUMENTI SENZA LA NECESSITA' DI PRENDERE APPUNTAMENTO    
  Mattina Pomeriggio
Lunedì 12:00 - 13:00  
Martedì    
Mercoledì   16:00 - 17:30
Giovedì    
Venerdì    

Area Tecnico Manutentiva

 

Responsabile dell'Area: dott. Paolo NONINO
e-mail: tecnico@comune.savognadisonzo.go.it

Responsabile dell'istruttoria: geom. Giampietro Millitarì
e-mail: info.tecnico@comune.savognadisonzo.go.it

 

link > SETTORE URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA

SERVIZI RELATIVI ALL'UFFICIO

  • Edilizia Privata
  • Urbanistica - P.R.G.C.
  • Autorizzazioni paesaggistiche
  • Servizi ambientali e rifiuti
  • Gestione del patrimonio immobiliare comunale
     

link > SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE

SERVIZI RELATIVI ALL'UFFICIO

  • Lavori Pubblici
  • Informazioni su gare d'appalto e affidamenti
  • Illuminazione pubblica
  • Rifiuti ingombranti

MOBILITA' SOSTENIBILE

L'area tecnico manutentiva di questo Comune si occupa anche della mobilità sostenibile nel territorio comunale.

All'interno dell'ufficio tecnico è stata individuata la figura del Mobility Manager che è svolta dal dott. Paolo Nonino nominato con provvedimento del Sindaco n. 02/2019.

La attività svolte riguardano tutto quello che concerne la mobilità sostenibile, ovvero dalla pianificazione alla realizzazione degli interventi.

Oltre alle singole opere pubbliche puntuali nel campo della mobilità sostenibile, l'ufficio per la mobilità sostenibile si occupa anche di tutti gli aspetti legati alla pianificazione, che va dalla stesura del Biciplan a quella del PUT, alla pianificazione delle stazioni di ricarica dei mezzi elettrici, ecc.


In caso di guasti, malfunzionamenti o simili relativi agli impianti o servizi si prega di telefonare ai seguenti numeri telefonici:


Linea Elettrica: "ENEL ENERGIA" - Numero Verde: 803-500

Linea Telefonica:  "TELECOM ITALIA" - Numero Verde: Privati 187 ; Aziende 800-333-666

Acquedotto e Fognatura: "IRIS ACQUA" - Numero Verde: 800-993-190

Raccolta Rifiuti Urbani e Verde: "ISA - ISONTINA AMBIENTE" - Numero Verde: 800-844-344

D.P.R. 13 GIUGNO 2017 N. 120 - REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA SEMPLIFICATA DELLA GESTIONE DELLE TERRE E ROCCE DA SCAVO

A partire dal giorno 22/08/2017 è entrato in vigore il D.P.R. N. 120/2017 "REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA SEMPLIFICATA DELLA GESTIONE DELLE TERRE E ROCCE DA SCAVO", ai sensi dell'art. 8 del D.L. N. 133/2014, convertito, con modificazioni, dalla L. n. 164/2014. (G.U. N. 183 DEL 07 AGOSTO 2017).

Qui di seguito sono disponibili i file relativi alla legge e le slides che sono state proiettate durante lìincontro con la cittadinanza il 6/11//2017 di cui il relatore è stato il dott. Claudio Freddi - Ispettore del Corpo forestale regionale docente della scuola per la Polizia locale della Regione FVG

D.P.R. 120/2017;

Allegati al D.P.R. 120/2017 (all., all.6, all.7, all.8)

Slides serata a Savogna d'Isonzo;

Slides seminario Confindustria;

Slides Arpa seminario Confindustria;

Slides dott. Cruciani seminario Confindustria;

Circolare ministeriale materiale di riporto.

SERVIZIO INGOMBRANTI

RIMANE L'OBBLIGO DELLA PRENOTAZIONE TELEFONICA ALLO 0481882001 - INT. 5.

Si evidenzia nuovamente che il servizio di raccolta ingombranti effettuato a titolo gratuito da parte del Comune è un servizio offerto per agevolare i residenti del Comune ma non per questo motivo non comporta costi all'Amministrazione Comunale. Pertanto si sottolinea l'importanza che nel momento della prenotazione del servizio deve essere comunicato l'elenco completo del materiale da smaltire. Il materiale che non sarà indicato nel momento della prenotazione NON verrà più raccolto e il Comune sarà sollevato da qualsiasi responsabilità".

"Si confida nella massima collaborazione da parte di tutti i cittadini, altrimenti il Comune si vedrà costretto a sospendere tale servizio"

SERVIZIO INGOMBRANTI

Nel Comune di Savogna d’Isonzo è attivo il servizio di asporto rifiuti ingombranti a domicilio.
Si precisa che il cittadino può richiedere l’asporto di rifiuti ingombranti al Comune di Savogna d’Isonzo in via eccezionale, ovvero nei casi in cui l’utente non può da solo conferire i rifiuti al centro di raccolta di Gorizia per la tipologia di rifiuto (non può essere caricato in macchina a causa del volume o peso, o per tipologia di materiale).
Per beneficiare del servizio basta contattare l’Ufficio Tecnico comunale al n. 0481/882001 int. 5 ( tutti i giorni dalle 08.30 alle 13.30 e i lunedì e mercoledì anche il pomeriggio dalle 15.30 alle 17.30) e concordare con l’ufficio la data dell’asporto. Si precisa che si effettua la prenotazione per la settimana successiva. Il servizio è gratuito.

Qui di seguito i materiali non accettati:
- CARTA CATRAMATA;
- RIFIUTI INDUSTRIALI (celle frigorifere, banchi frigo, macchinari vari di grandi dimensioni)
- SCARTI DI LAVORAZIONE INDUSTRIALE;
- BLOCCHI DI CEMENTO ARMATO;
- CONTENITORI CON LIQUIDI (ad es. oli, detergenti, ecc.);
- RIFIUTI PERICOLOSI E/O TOSSICI (ad es. diserbanti, esplosivi, ecc.)
- AMIANTO;
- VERDE (per il ritiro del verde basta chiamare ISA – Isontina Ambiente al n. verde 800844344);

Si prega l’utenza a sistemare gli ingombranti da ritirare all’esterno della proprietà, in un luogo ben accessibile e che non rechi problemi di sosta o circolazione ad altri mezzi già la sera precedente all’asporto, in quanto il servizio, se possibile, verrà svolto dal nostro personale operaio la mattina presto.

Riepiloghiamo dunque come smaltire rifiuti ingombranti:
1) autonomo conferimento presso il centro di raccolta di Gorizia (via Gregorcic, 50) vai alla pagina dedicata per gli orari del centro di raccolta.

2) Tramite il servizio del Comune di Savogna d’Isonzo previa prenotazione
Per prenotare:

Chiamare l’Ufficio Tecnico al n. 0481/882001 int. 5 - Solo per prenotazioni
LUNEDI'08.30 - 13.3015.30 - 17.30
MARTEDI'08.30 - 13.30 
MERCOLEDI'08.30 - 13.3015.30 - 17.30
GIOVEDI'08.30 - 13.30 
VENERDI'08.30 - 13.30 

3) In alternativa l’utente può usufruire anche del servizio di asporto rifiuti ingombranti offerto dal ISA – Isontina Ambiente sempre al n. 800844344.

"Si evidenzia nuovamente che il servizio di raccolta ingombranti effettuato a titolo gratuito da parte del Comune è un servizio offerto per agevolare i residenti del Comune ma non per questo motivo non comporta costi all'Amministrazione Comunale. Pertanto si sottolinea l'importanza che nel momento della prenotazione del servizio deve essere comunicato l'elenco completo del materiale da smaltire. Il materiale che non sarà indicato nel momento della prenotazione NON verrà più raccolto e il Comune sarà sollevato da qualsiasi responsabilità".

"Si confida nella massima collaborazione da parte di tutti i cittadini, altrimenti il Comune si vedrà costretto a sospendere tale servizio"