Certificazioni ed estratti

Il certificato di nascita serve a dimostrare il luogo e la data di nascita.
Può essere rilasciato se l'atto di nascita è registrato presso il Comune di Savogna d’Isonzo, e cioè:
- se la nascita è stata dichiarata all'Ufficiale di Stato Civile di Savogna d’Isonzo;
- se al momento della nascita la madre era residente a Savogna d’Isonzo;
- se la nascita è avvenuta all'estero e l'atto è stato trascritto nei Registri di stato Civile del Comune di Savogna d’Isonzo (di norma l'atto viene trascritto se almeno uno dei genitori è residente o iscritto all'AIRE di Savogna d’Isonzo al momento della nascita del figlio)
Per quanto riguarda gli estratti per riassunto degli atti di nascita, la differenza sta nel fatto che questi riportano anche eventuali annotazioni integrative che apportano informazioni ulteriori ed aggiuntive a quelle già contenute nell’atto (ad esempio gli estratti di nascita riportano informazioni sul matrimonio contratto dall'interessato, divorzio, mutamento di cittadinanza e morte ...).

Il certificato di matrimonio serve a dimostrare il luogo e la data di celebrazione del matrimonio.
Può essere rilasciato se l’atto di matrimonio e’ registrato presso il comune di Savogna d’Isonzo e cioè:
- se il matrimonio è avvenuto a Savogna d’Isonzo;
- se il matrimonio è avvenuto altrove, anche all’estero, ma trascritto a Savogna d’Isonzo (l’atto viene trascritto, di norma, se almeno uno degli sposi era residente a Savogna d’Isonzo al momento del matrimonio).
Per quanto riguarda gli estratti per riassunto degli atti di matrimonio, la differenza sta nel fatto che questi riportano anche eventuali annotazioni integrative che apportano informazioni ulteriori ed aggiuntive a quelle già contenute nell’atto (ad esempio gli estratti di matrimonio riportano informazioni sul regime patrimoniale esistente tra i coniugi o su eventuali convenzioni matrimoniali) su omologhe di separazione, ricorsi per divorzi e divorzi.

Il certificato di morte serve a dimostrare l'avvenuto decesso, il luogo e la data di morte e può essere rilasciato se l'atto di morte e' registrato presso il Comune di Savogna d’Isonzo, e cioè:
- se la morte è avvenuta a Savogna d’Isonzo,
- se la morte è avvenuta altrove, anche all'estero, ma trascritta nei registri di Stato Civile di Savogna d’Isonzo (l'atto viene trascritto se al momento dell'evento, la persona risiedeva a Savogna d’Isonzo)
Per quanto riguarda invece gli estratti per riassunto degli atti di morte, la differenza sta nel fatto che questi riportano lo stato civile del defunto, l'ora in cui è avvenuto il decesso, e eventuali annotazioni integrative che apportano informazioni ulteriori ed aggiuntive a quelle già contenute nell'atto.
Per avere la certezza che tutti gli aggiornamenti (annotazioni) previsti dalla legge siano riportati nell’estratto, è opportuno rivolgersi al comune di registrazione dell’atto e non in quello di trascrizione.
Il certificato di nascita e di matrimonio hanno la validità di 6 mesi, mentre il certificato di morte ha validità illimitata.
Se le informazioni contenute non subiscono variazioni, gli interessati possono dichiararlo in calce, anche dopo la scadenza del documento, senza l’obbligo di autenticare la firma né di apporla in presenza di un dipendente addetto.

REQUISITI
Il certificato o l’estratto deve riguardare atti iscritti o trascritti nei registri dello Stato Civile di Savogna d’Isonzo.
Non è necessaria la presenza dell'intestatario, il certificato può essere richiesto da chiunque, purché sia a conoscenza degli elementi per l’identificazione dell’intestatario dell’atto: cognome, nome e data di nascita, e/o di matrimonio e/o di morte.

COSTO DEL DOCUMENTO
Il rilascio dei certificati e degli estratti è esente da ogni spesa.

TEMPI DI RILASCIO
I certificati e gli estratti vengono rilasciati a vista.

Copie integrali degli atti di stato civile

La copia integrale di un atto di stato Civile è una fotocopia dell’atto stesso contenente tutte le annotazioni riportate sul relativo registro.
Può essere rilasciata soltanto quando ne è fatta espressa richiesta da chi vi ha interesse ed il rilascio non è vietato dalla legge.
Questa può essere richiesta se l’atto è registrato quindi iscritto o trascritto presso il comune di Savogna d’Isonzo e in linea di massima:
per gli atti di nascita
- se la nascita è stata dichiarata all'Ufficiale di Stato Civile di Savogna d’Isonzo;
- se al momento della nascita la madre era residente a Savogna d’Isonzo;
- se la nascita è avvenuta all'estero e l'atto è stato trascritto nei Registri di stato Civile del Comune di Savogna d’Isonzo (di norma l'atto viene trascritto se almeno uno dei genitori è residente o iscritto all'AIRE di Savogna d’Isonzo al momento della nascita del figlio)
per gli atti di matrimonio
- se il matrimonio è avvenuto a Savogna d’Isonzo;
- se il matrimonio è avvenuto altrove anche all'estero ma trascritto a Savogna d’Isonzo (l'atto viene trascritto di norma se almeno uno degli sposi era residente a Savogna d’Isonzo al momento del matrimonio)
per gli atti di morte
- se la morte è avvenuta a Savogna d’Isonzo
- se la morte è avvenuta altrove anche all'estero ma trascritta nei registri di Stato Civile di Savogna d’Isonzo (l'atto viene trascritto se al momento dell'evento la persona risiedeva a Savogna d’Isonzo).
I citati documenti tranne quelli di morte hanno validità di 6 mesi ma se dopo la scadenza le informazioni contenute non hanno subito variazioni gli interessati possono dichiararlo in calce senza l’obbligo di autenticare la firma e senza l’obbligo di apporla in presenza di un dipendente addetto.

N.B.
Le Pubbliche Amministrazioni hanno l’obbligo di acquisire d’ufficio le copie integrali degli atti di nascita matrimonio o morte occorrenti per procedimenti di cambiamenti di stato Civile (ad esempio per il matrimonio) e per motivi inerenti le proprie finalità istituzionali.
Quindi in linea di massima il documento potrà essere richiesto dal cittadino soltanto nei rapporti tra privati o nell’ambito dell’attività giudiziaria motivando specificatamente l’interesse al rilascio e sempre che non sussistano dei divieti di legge.

REQUISITI
La copia integrale deve riguardare atti iscritti o trascritti nei registri dello Stato Civile di Savogna d’Isonzo.

COSTO DEL DOCUMENTO
Il rilascio della copia integrale di un atto di stato Civile è esente da ogni spesa.

DOCUMENTI DA PRESENTARE
E' necessario presentarsi con un documento di identità valido e compilare l'apposito modulo sul quale vanno indicati gli elementi necessari per l'individuazione dell'atto (cognome nome data di nascita) oltre alla motivazione della richiesta.
Se il richiedente non è il diretto interessato (intestatario dell'atto) o esercente la potestà/tutela sullo stesso è necessario presentare un'apposita delega allegando la fotocopia di un documento di identità personale del delegante.

TEMPI DI RILASCIO
Il rilascio avviene all'atto della richiesta.